News

VACCINAZIONE PERSONE CON DISABILITA'

“Le persone con disabilità verranno vaccinate contro il Coronavirus insieme ai loro accompagnatori. Tutto avverrà rispettando la libertà di scelta“. Lo ha comunicato il prof. Nazaro Pagano presidente nazionale dell’ANMIC al termine del ennesimo sollecito rivolto al commissario per l’emergenza Covid-19 e con tutto lo staff della struttura commissariale. Nel mese di febbraio quindi le persone con disabilità e i loro accompagnatori, se vorranno, saranno vaccinate contro il coronavirus. L’ANMIC è stata promotrice dell’iniziativa rappresentando questa esigenza e necessità ma ora è in attesa di comprendere come si svolgeranno le procedure per le vaccinazioni. 

Dall’inizio di febbraio quindi i vaccini saranno somministrati oltre alle persone con disabilità, a quelle con più di 80 anni, agli operatori dei servizi pubblici essenziali, al personale docente e non, alle forze dell’ordine, alle persone fragili e ai detenuti.

Da marzo poi comincerà la campagna di vaccinazione massa.

LIMITI DI REDDITO E IMPORTI 2021 PER OTTENERE I BENEFICI ECONOMICI

I limiti di reddito per il diritto alle pensioni in favore dei mutilati, invalidi civili totali, ciechi civili e sordomuti (categoria 044-INVCIV), sono rimasti invariati rispetto agli importi del 2020.
    Per invalidi totali, ciechi civili e sordi il limite di reddito annuo personale è di 16.982,49 €.
    Per invalidi parziali e minori il limite di reddito annuo personale di 4.931,29 €.

Importi e Limiti di reddito Invalidità civile
– Pensione invalidi civili totali: € 287,09 – limite di reddito: € 16.982,49
– Assegno mensile invalidi civili parziali: € 287,09 – limite di reddito: € 4.931,29
– Accompagnamento invalidi civili totali: € 522,10 – Nessun limite di reddito
– Indennità di frequenza minori di 18 anni: € 287,09 – limite di reddito: € 4.931,29

Canale YouTube ANMIC 24 - Servizio GRATUITO

INPS - DATE PAGAMENTO PENSIONI INVALIDITA'

Nella Circolare INPS numero 148 del 18 dicembre 2020 l’istituto ha reso noto, oltre alle cifre delle pensioni di invalidità e altre prestazioni correlate per l’anno 2021 (qui gli importi pensioni invalidità 2021), anche il calendario dei pagamenti di tali prestazioni.
I pagamenti dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, oltre che delle rendite vitalizie dell'INAIL, sono effettuati il primo giorno bancabile di ciascun mese, o il giorno successivo se si tratta di giorno festivo o non bancabile, con un unico mandato di pagamento. L’unica eccezione la fa il mese di gennaio, nel quale il pagamento viene eseguito il secondo giorno bancabile (art. 1, comma 184, della legge 27 dicembre 2017, n. 205).
Qui sotto, il calendario mensile dei pagamenti per l’anno 2021:

Gennaio: 4 (Poste) 5 (Banche)
Febbraio: 1
Marzo: 1
Aprile: 1
Maggio: 3
Giugno: 1
Luglio: 1
Agosto: 2
Settembre: 1
Ottobre: 1
Novembre: 2
Dicembre: 1

Un nuovo welfare al tempo dell’emergenza. Prospettive 2021.

LAVORA CON NOl https://www.cremonalavoro.it /logonAzienda.php?auth=fe0d0feb42eb453937be2d2497e1dfc1